Grafico dell’oro nel 2013 in euro

Il grafico dell’oro nel 2013, mostra immediatamente come sia stato un anno pessimo per il metallo giallo, per la precisione il peggiore degli ultimi 30 anni, dal 1981.

Negli ultimi giorni di Dicembre il prezzo dell’oro in euro è arrivato a nuovi minimi, mentre in dollari non siamo ancora ai minimi ma comunque poco distanti.

Ecco il grafico che mostra il prezzo dell’oro nel 2013 in euro e in grammi. A cavallo dei 28 grammi all’euro, ben distante dai 41 di inizio 2013.

Oro nel 2013 in grammi

Oro nel 2013, peggior anno dal 1981

Il 2013 è stato un anno molto difficile per il prezzo dell’oro. L’oro nel 2013 è partito male, e ha terminato peggio, a pochi passi dai minimi, appena al di sopra dei 1200 dollari l’oncia. Il 2013 è stato addirittura il peggior anno da oltre 30 anni, dal 1981, con un -28% che non richiede … Continue reading

Forte ribasso e rimbalzo

5 mesi di ribasso, seppure con rimbalzo corposo ancora in corso che ha fatto arrivare a Ferragosto 2013 il prezzo dell’oro a valori di qualche settimana fa. Ad Aprile la quotazione dell’oro era attorno ai 40 euro al grammo, come si vede qui di seguito in quel periodo incominciò una discesa piuttosto pesante che ha … Continue reading

Grafico in ribasso nella prima parte del 2013

Sembra essere profondamente cambiato il vento per la quotazione dell’oro, che da gran moda ora sembra essere una commodity/valuta un po’ vintage. Molte case d’investimento ora fanno a gara a rivedere al ribasso le previsioni sull’oro per il 2013, mentre fino a poco fa la tendenza era ben diversa. A testimoniare ciò, il grafico dell’oro … Continue reading

Trimestre in rialzo per l’oro

La quotazione dell’oro ha vissuto un vero rally nel terzo trimestre del 2012. Un’estate al rialzo per l’oro, che, come mostra il grafico seguente, si è apprezzato notevolmente in coincidenza di un periodo abbastanza negatiov per le economie mondiali. Il grafico dell’oro che mostriamo ora è in euro e in grammi, e parte da Luglio … Continue reading

Grafico dell’oro ad Agosto, in euro

La quotazione dell’oro ad Agosto 2012 è proseguita in rialzo, dopo una buona performance di Luglio; nel grafico seguente in grammi, ecco come il rialzo in euro è stato ridimensionato dal cambio tra euro e dollaro, con l’euro che in otto settimane si è rafforzato molto.  

Grafico dell’oro nel 2012 fino ad ora

Fino ad oggi la quotazione dell’oro nel 2012 è stata altalenante ma incanalata in una fascia limitata e laterale, oscillando attorno a valori simili per molti mesi, come mostra il grafico della quotazione qui di seguito

Quotazione dell’oro a Luglio

Nel grafico seguente mostriamo la quotazione dell’oro nel mese di Luglio, sopra in dollari e in once mentre più in basso ecco il grafico dell’oro in grammi in euro. L’oro è in una fase ascendente, anche se nel lungo periodo siamo nel mezzo di un lungo periodo di

Jump!

Altro giro, altro regalo. L’oro non fa in tempo a stabilizzarsi al di sotto dei 1.600 $ che arriva il colpo di scena, nello specifico arriva qualche novità dall’Europa che fornisce carburante al prezzo dell’oro, che chiude l’ultima seduta settimanale con un rialzo di oltre il 3% a cavallo proprio dei 1.600$

Finita la festa dell’oro?

Puntuali come le tasse, ecco che si sprecano i cambi di sponda, ovvero i cambi di opinione a riguardo del corso dell’oro e del futuro del metallo giallo. Nelle settimane scorse il valore dell’oro ha rotto gli indugi rompendo al ribasso l’importante soglia dei 1.600$ l’oncia,